Ricevimento & E-mail: istruzioni per l’uso

Alcune indicazioni per una miglior organizzazione del tempo dedicato al ricevimento e in generale a voi studenti:

a) Non è necessario scrivere per avere un appuntamento o per annunciare che si verrà a ricevimento (salvo eccezioni esplicitamente indicate).

b) L’orario di ricevimento viene fissato per avere la certezza che il docente si trovi nel suo studio e, allo stesso tempo, per evitare continue interruzioni alle attività di ricerca , preparazione della didattica, correzione esami e tesi del docente. Capisco che lavoro e impegni vari possano non conciliare perfettamente con l’orario scelto, ma cortesemente non chiedete più appuntamenti fuori orariose faccio eccezioni per uno studente devo riuscire a farle per tutti e non sono più in grado, me ne stanno arrivando troppe. Piuttosto telefonatemi durante l’orario di ricevimento se avete brevi questioni da discutere. Proverò ad alternare i giorni di ricevimento studenti così da agevolare chi ha impegni fissi.

c) Prima di venire a ricevimento per la richiesta tesi leggete la pagina dedicata così da arrivare già informati

d) Prima di scrivere un’email guardate tra le FAQ, troverete molte delle risposte che cercate. Ho raccolto la domande che mi vengono poste più frequentemente in relazione a esami, stage, tesi ecc.. e aggiornerò la lista di continuo

Grazie per la collaborazione

Advertisements

One thought on “Ricevimento & E-mail: istruzioni per l’uso

  1. Pingback: Ricevimento febbraio | Francesca Checchinato

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s